Accessibilità

Guida di Flash Player

Indice generale

Pannello Impostazioni globali di sicurezza

Avviso Per la visualizzazione del contenuto è necessario Flash.

Per visualizzare il presente contenuto, è necessario attivare JavaScript e installare la versione aggiornata di Adobe Flash Player.

Fare clic qui per scaricare gratuitamente Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Nota: il pannello Gestione impostazioni visualizzato qui sopra non è una semplice immagine, ma è lo strumento Gestione impostazioni vero e proprio. Fate clic sulle schede per visualizzare i vari pannelli e selezionate le opzioni nei pannelli per modificare le impostazioni di Adobe Flash Player.

Se siete designer o sviluppatori di applicazioni per Flash Player, potete accedere alla sezione Impostazioni globali di sicurezza per creatori di contenuto.

Mediante il pannello Impostazioni globali di sicurezza potete autorizzare o meno l'accesso a Internet da parte di contenuto SWF o FLV che utilizza regole di sicurezza meno recenti. Per informazioni sul perché sia necessario configurare queste impostazioni, consultate la sezione Cosa sono le impostazioni di sicurezza? ) Per valutare se sia sicuro o meno consentire l'uso di regole di sicurezza precedenti, vi consigliamo di porvi le seguenti domande: Avete scaricato personalmente il contenuto in questione da un sito Web affidabile? Il contenuto SWF o FLV cerca di comunicare con un sito Web affidabile? Il nome del sito Web con il quale il contenuto SWF o FLV cerca di comunicare è contenuto nella finestra a comparsa che viene visualizzata quando il contenuto SWF o FLV tenta per la prima volta di comunicare con il sito.

Potete procedere in uno dei seguenti modi:

  • Potete impostare Flash Player in modo che chieda sempre la vostra autorizzazione prima di permettere al contenuto SWF o FLV di utilizzare regole di sicurezza meno recenti, consentire sempre al contenuto SWF o FLV di utilizzare regole di sicurezza meno recenti oppure negare sempre al contenuto SWF o FLV il diritto di utilizzare tali regole. Queste opzioni, visualizzate nella parte superiore del pannello, sono valide sia per il contenuto SWF o FLV utilizzato sul Web che per quello memorizzato localmente nel computer. Per saperne di più, leggete la sezione Contenuto in linea e locale che impiega regole di sicurezza meno recenti.
  • (Solo per Flash Player 8 e versioni successive) Per un controllo più accurato, potete consentire a contenuto SWF o FLV specifico memorizzato sul computer di utilizzare regole di sicurezza meno recenti per accedere a qualsiasi sito Internet. Questa opzione, visualizzata nella parte inferiore del pannello, è valida unicamente per il contenuto SWF o FLV che avete memorizzato localmente sul computer e non per il contenuto a cui accedete dal Web. Per saperne di più, leggete la sezione Contenuto SWF o FLV memorizzato sul computer (solo per Flash Player 8 e versioni successive).

Se non consentite al contenuto SWF o FLV di utilizzare regole di sicurezza meno recenti, è possibile che tale contenuto non funzioni nel modo appropriato. Se desiderate modificare queste impostazioni, potete tornare al pannello Impostazioni globali di sicurezza e modificare le impostazioni desiderate.

Per una panoramica dei problemi riguardanti le impostazioni globali di sicurezza, potete consultare il paragrafo Cosa sono le impostazioni di sicurezza? nella sezione Gestione impostazioni.

Contenuto in linea e locale che impiega regole di sicurezza meno recenti

Il contenuto SWF o FLV di alcuni siti Web o memorizzato sul computer locale talvolta può utilizzare regole di sicurezza meno recenti per accedere a informazioni provenienti da altri siti o per comunicare con Internet. Se, ad esempio, accedete al sito shoes.companyA.com per fare alcuni acquisti e aggiungete un paio di sandali al vostro carrello, è possibile che il prezzo dei sandali si trovi in un altro sito, quale shoes.companyA.com, e che il primo sito tenti di accedere al secondo utilizzando delle regole di sicurezza meno recenti. Oppure, il contenuto SWF o FLV memorizzato localmente sul vostro computer potrebbe tentare di comunicare con Internet. Ogni volta che il contenuto impiega regole di sicurezza meno recenti per eseguire una di queste operazioni, Flash Player vi chiede l'autorizzazione a procedere. Il tipo di autorizzazione che impostate sarà valida per qualsiasi contenuto SWF o FLV che utilizza sistemi di sicurezza meno recenti.

  • Se desiderate che Flash Player vi chieda sempre l'autorizzazione prima di usare regole di sicurezza meno recenti, selezionate Chiedi sempre. Questa opzione vi consente di stabilire, caso per caso, se il contenuto SWF o FLV è da considerarsi sicuro o meno (un sito Web sicuro è un sito conosciuto e affidabile). Quando del contenuto SWF o FLV tenta di utilizzare regole di sicurezza meno recenti, vi appare la domanda a comparsa sulla sicurezza. A questo punto, potete consentire al contenuto Flash di utilizzare le regole di sicurezza meno recenti, oppure negare tale diritto.
  • Se desiderate consentire sempre al contenuto SWF o FLV di utilizzare regole di sicurezza meno recenti, selezionate Consenti sempre. Se selezionate questa opzione, comunicate a Flash Player che qualsiasi contenuto SWF o FLV deve essere considerato sicuro e che non desiderate che vi venga nuovamente richiesta l'autorizzazione. La domanda a comparsa sulla sicurezza non vi verrà più visualizzata.

    Questa opzione è utile, ma potrebbe anche consentire la condivisione tra più siti di informazioni personali che avete fornito a un sito specifico.
  • Se non desiderate consentire a contenuto SWF o FLV di utilizzare regole di sicurezza meno recenti, selezionate Nega sempre. Se selezionate questa opzione, non verrà considerato sicuro qualsiasi contenuto SWF o FLV che utilizza un sistema di sicurezza precedente. La domanda a comparsa sulla sicurezza non verrà più visualizzata.

    Se impedite al contenuto SWF o FLV di utilizzare un sistema di sicurezza meno recente per accedere a informazioni di altri siti, è possibile che tale contenuto non funzioni correttamente.

Contenuto SWF o FLV memorizzato sul computer (solo per Flash Player 8 e versioni successive).

Il contenuto SWF o FLV scaricato sul computer locale può talvolta utilizzare regole di sicurezza meno recenti per comunicare con Internet. Potrebbe capitarvi, ad esempio, di inserire dati in un'applicazione di registrazione delle spese eseguita in Flash Player che normalmente utilizzate offline e che tali informazioni vengano successivamente inviate a un sito Web della società per l'elaborazione. Oppure, può accadere che una guida in linea eseguita in Flash Player e installata sul computer contatti Internet per una richiesta di aggiornamento.

Per specificare quale contenuto SWF o FLV memorizzato sul computer può utilizzare sempre regole di sicurezza meno recenti, potete indicare il percorso di tale contenuto nel pannello della sicurezza. Una volta inserito un percorso nel pannello della sicurezza, il contenuto memorizzato in corrispondenza di tale percorso viene considerato sicuro. Flash Player non vi chiederà più autorizzazioni per tale contenuto, che potrà sempre utilizzare il sistema di sicurezza meno recente, anche se nel pannello della sicurezza avete selezionato Nega sempre. L'elenco Considera sempre attendibili i file e le cartelle seguenti ha la precedenza rispetto alle opzioni selezionate nel pannello delle impostazioni di sicurezza. In altre parole, anche se scegliete di negare sempre al contenuto locale e Web il diritto di utilizzare regole di sicurezza precedenti, ai file locali inclusi nell'elenco dei file attendibili sarà sempre consentito l'uso delle regole meno recenti.

L'elenco dei file attendibili visualizzato nella parte inferiore del pannello si riferisce a contenuto SWF e FLV scaricato sul computer locale e non a contenuto che utilizzate quando visitate dei siti Web.

(Solo per Flash Player 8 e versioni successive) Per consentire al contenuto SWF o FLV memorizzato sul computer di utilizzare regole di sicurezza meno recenti per comunicare con Internet, procedete come indicato di seguito:

  1. Nel pannello Impostazioni globali di sicurezza di Gestione impostazioni visualizzato sopra, fate clic sul menu a comparsa e selezionate Aggiungi.

    Si apre la relativa finestra. Se per accedere a Gestione impostazioni avete fatto clic sul pulsante Impostazioni di una finestra di dialogo, la finestra visualizzata dovrebbe contenere un percorso simile a C:\nomedirectory\nomefile.swf o /Utenti/nomedirectory/nomefile.swf. Questo percorso indica quale file ha tentato di comunicare con Internet ed è stato bloccato dal sistema di sicurezza di Flash Player. Se il percorso riporta il contenuto al quale desiderate consentire di comunicare con Internet, copiatelo nella casella Considera affidabile questa posizione. Oppure fate clic su uno dei pulsanti Sfoglia per cercare il contenuto manualmente.

    Potete inserire singoli file o intere directory. Se inseriste una directory, tutti i file e le sottodirectory in essa contenuti verranno considerati affidabili. In alcuni casi, il contenuto SWF o FLV è costituito da più file correlati e potrebbe essere necessario considerare attendibile l'intera directory in cui tutti i file correlati sono memorizzati. In generale, evitate di considerare affidabili directory di livello superiore.
  2. Fate clic su Conferma.

    Il percorso viene aggiunto nel pannello delle impostazioni di sicurezza. Ai percorsi specificati sarà sempre consentito l'uso di regole di sicurezza meno recenti, anche se nel pannello delle impostazioni di sicurezza avete selezionato Nega sempre o Chiedi sempre.

    Dopo avere inserito un percorso affidabile, riavviate il contenuto SWF o FLV locale aggiornando il browser o riavviando Player.